Blog

Spamihilator : Addio posta indesiderata | 2006-11-10

Condividi:

Quando il proprio indirizzo E-mail cade in mano agli spammer, non è più possibile evitare di trovarsi la casella di posta elettronica piena di messaggi indesiderati. In questa situazione è necessario utilizzare programmi specifici che analizzano il testo dell'email e filtrano quelle indesiderate. Anche in questo caso la rete mette a disposizione valide alternative freeware come Spamihilator che si distingue per l'utilizzo del filtraggio Bayesiano (analisi statistica dell'email).

Entrando nel dettaglio del filtraggio bayesiano , risulta che il punto debole della posta indesiderata risiede proprio nel contenuto della stessa. Quando l'utente riceve posta indesiderata e segnala la cosa al programma, i filtri bayesiani analizzano il contenuto e il programma prende visione della situazione e impara come comportarsi in futuro. In cosa consiste l'approccio statistico? I filtri bayesiani analizzano oltre alla frequenza d'uso delle parole contenute nel Data Base anche i codici HTML e i dettagli delle intestazione cioè l'header del messaggio. Se una o più parole presenti appartengono al campione di parole Spam è possibile che il messaggio contenga Spam. Mano a mano che vengono analizzate differenti e-mail il filtro classifica i messaggi in base alla probabilità Totale delle diverse parole presenti. Con questa tecnica, se una e-mail contiene una sola parola "sospetta" ma il resto del messaggio utilizza parole normali questa non viene filtrata. Grazie a questa analisi, il rischio di Falsi positivi cioè di classificare come Spam messaggi normali è quindi bassissimo e migliora con l'aumentare delle mail esaminate. Come riesce il programma ad "Apprendere"?  Con il filtraggio bayesiano non è necessario creare manualmente (qualche programma ha l'aggiornamento in linea) un data base di parole e relative varianti ortografiche da bloccare ma è sufficiente segnalare al programma che l'e-mail ricevuta è Spam  o non è Spam. Nel caso di un messaggio indesiderato le parole più ricorrenti (presenti nel database) saranno considerate Spam e l'elenco presente aggiornato con la nuova analisi.

 

Caratteristiche principali:
Auto Apprendimento
Analisi E-mail
Gestione lista amici e mittenti da Bloccare (Black list)
Plug-in per filtraggio immagini, filtraggio Allegati e Gestione delle Newsletter
Gestione Account Multipli
Occupa poche risorse di sistema

Windows :

  • Microsoft Windows 98
  • Microsoft Windows Millennium
  • Microsoft Windows 2000
  • Microsoft Windows 2003 Server
  • Microsoft Windows XP Home Edition / MS Windows XP Professional

Installazione e configurazione
Licenza : Freeware
Download : Spamihilator