Blog

Velocizzare il PC diminuendo l'uso della swap con GNU/Linux | 2012-05-23

Condividi:

Per chi non lo sapesse, la swap è una parte di HDD usata come ram, nel caso quest'ultima si esaurisse. Il problema principale della swap, è che fa lavorare troppo gli HDD tradizionali, rallentando tutto il sistema.

Questo accade perchè la maggior parte dei sistemi GNU/Linux cominciano a utilizzare la swap quasi da subito, se si dispone di poca ram, ma, fortunatamente, c'è un modo per risolvere questo inconveniente, e usare questa "estensione" della ram solo quando sarà veramente satura.

Apriamo il file sysctl.conf con questo comando da terminale:

sudo gedit /etc/sysctl.conf
Ora, aggiungiamo una riga al fondo del file, incollandoci questo:

vm.swappiness=10


Riavviamo il sistema e vedremo che ora l'utilizzo della swap sarà quasi nullo