Blog

Strumenti e codici utili per sviluppatori e grafici web #9 | 2012-06-12

Condividi:

Oggi bi voglio segnalare l’articolo di Andrea Giavara su ItalianWebDesign, su alcuni consigli per organizzarti al meglio con il lancio di un tuo progetto personale.

Qui trovi la selezione dei migliori consigli tratti dal post.

 

Come partire e organizzarti al meglio

come costruire un tuo progetto on line come web designer freelance

Photo Credits: Corbis/RG Images

Non puntare a rendere perfetto il tuo progetto fin dall’inizio, e testa subito anche se è una versione ancora grezza da rifinire.
E’ naturale che tu cerchi di realizzare la tua idea perfetta al 100%, cercando il pelo nell’uovo.

Evita di controllare ogni minimo dettaglio, il tuo progetto poi crescerà anche con l’aiuto e la collaborazione della tua futura tribù.

Stabilisci una to do list e rispettala

Usa dei software di project management per la gestione del tuo progetto, e stabilisci dei macro obiettivi per poi dividerli in pezzi più piccoli.

Cerca dei collaboratori esterni per dare in outsourcing ciò che  non puoi realizzare da solo

Il tuo obiettivo in questo caso, non è acquisire nuove conoscenze come web designer, ma guadagnare on line attraverso il raggiungimento del tuo progetto on line.

Realizzare tutto da solo è quasi impossibile, pensa quindi fin da subito a chi puoi affidare alcune delle mansioni che ti porteranno a raggiungere il tuo scopo.

La stessa community di ItalianWebDesign potrebbe aiutarti a trovare i collaboratori adatti.

Promuoviti on line

Se la tua idea è buona, e si rivolge ad un pubblico specifico di persone interessate a risolvere una loro esigenza sei a cavallo.

Ora ti tocca pensare anche a come promuoverti on line, azione fondamentale per avere successo.

Ecco cosa puoi fare.

Usa il guest posting come migliore strategia SEO

Trova i migliori blog che trattano argomenti vicini al tuo progetto, e instaura delle collaborazioni, attraverso la pubblicazione di guest post.

Per posizionarti nei risultati di ricerca, il guest posting su siti e blog a tema che piacciono a google, è uno dei metodi che ti assicuro, portano i risultati più grandi e in poco tempo.

Per leggere gli altri suggerimenti di Andrea, leggi qui l’articolo originale.