Un recente articolo del New York Times ha raccontato come da anni LinkedIn, il popolare sito per creare e gestire contatti professionali di proprietà di Microsoft, venga usato dai servizi segreti per reclutare agenti e spie in altri paesi. L’intelligence più … [+5452 chars]

FONTE: Ilpost.it

Newsapi

Chiudi il menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi